Affonda il NY Times ma perde l’economia

Alla fine di giugno il New York Times ha licenziato 68 membri del personale, per lo più impiegati nel settore pubblicitario. In un promemoria inviato ai suoi dipendenti, l'amministratore delegato del New York Times, Mark Thompson, ha scritto: "I licenziamenti stanno...

Qualche indicatore post emergenza

Per capire quale traiettoria prenderà la ripresa economica e sociale dopo l’emergenza (sempre che di ripresa si possa parlare) ci sono alcuni indicatori che sarebbe utile seguire. Sappiamo bene che quello che succede oggi negli USA, capita in Europa dopo qualche mese....

Il pilota automatico dei mass media

Mark Coddington è docente e ricercatore di sociologia dei media alla prestigiosa Washington and Lee University. La settimana scorsa ha pubblicato un articolo nel quale si chiedeva quanto fossero affidabili le notizie dei giornalisti e quanto fossero davvero fake news...

I consigli di Harvard per le Conference Call

In questi giorni è diventato di importanza vitale lavorare efficacemente utilizzando le riunioni virtuali. Ammettiamolo, la maggior parte delle riunioni hanno sempre fatto schifo, perché spesso c'è poco o nessun impegno verso l’ascolto. Quando siamo insieme in una...

Le due Città

Quando le città cominciarono ad diventare davvero un serio problema ambientale, paesaggistico e sociale, ovvero all’alba del ventesimo secolo, due mostri sacri dell’architettura, due pensatori ed intellettuali, ebbero due visioni speculari. Frank Lloyd Wright voleva...

Il Podcast lascia!… o raddoppia.

Gli ottimisti dicono che è venuto il momento di ripensare i servizi di podcast. I pessimisti dicono che gli audio-contenuti sono stati un fuoco di paglia e il loro destino è quello di concludere questa loro intensa ma breve esperienza nel mondo dei media digitali.I...

Starbucks e la lezione di Aikido del Los Angeles Times

Negli Stati Uniti sta succedendo qualcosa di interessante che riguarda i quotidiani (ma sono pronto a scommettere che presto coinvolgerà anche le riviste di approfondimento). Accertato che il numero di copie cartacee è ormai precipitato sotto il livello di...

GreenItaly 2019

In occasione dei dieci anni del Rapporto GreenItaly, si coglie una accelerazione verso il green del sistema imprenditoriale italiano con uno studio su oltre 300 storie di economia circolare. Record di eco investimenti nel 2019, anno in cui la quota raggiunge un valore...

Il Dagherrotipo di Kandinsky

La settimana scorsa, all’inaugurazione di “Astratta”, raccontavo di come un’innovazione tecnologica radicale abbia prodotto inconsapevolmente un’altrettanta radicale innovazione non tecnologica. Siamo attorno alla metà dell’800 quando l’invenzione della macchina...

Corporate Green Benefit

Il Corporate Green Benefit è un approccio progettuale al tema, ormai urgente, della mitigazione industriale. Un’attività strategica che diventa anche una grande opportunità, perché produce capitale verde, profitto naturale e una serie di altri  benefici tra cui il...

Fulvio Marotto & Set Up Girl

Tempo fa ho fatto conoscere Fulvio Marotto ad un amico produttore televisivo. Se non sapete chi è Fulvio, googlate e vi si aprirà un universo parallelo. Questo evento ha fatto si che venerdì sera Fulvio fosse ospite in una nuova trasmissione di motori, Set Up...

L.A. Archvies

Una bella operazione social del Los Angeles Times permetterà al mondo di guardare la storia recente sotto una prospettiva tutta nuova.Dal primo di ottobre è aperto l’account Instagram @latimesarchives che mette in mostra decenni di foto da Los Angeles, l'Occidente e...

Api Academy

Anche per questa edizione di Api Academy ho il piacere di tenere una lezione. Il 14 novembre rifletteremo insieme a collaboratori, manager ed imprenditori sulle potenzialità della comunicazione. Ci concentreremo, nello specifico, sulla gestione delle riunioni...

La polarizzazione asimmetrica dei media

Quando Donald Trump vinse le elezioni, alla fine del 2016, negli Stati Uniti si scatenò un dibattito sulla capacità di persuasione ma anche e soprattutto di disinformazione di Facebook. Il social di Zuckerberg fu infatti indicato come uno dei maggiori responsabili...

Il Tramonto delle Narrazioni

Ve lo dico subito: vi stupirò. E non vi piacerà. Avete presente quella narrazione tutta autarchia e patriottismo che vuole il brand “Made in Italy” come il terzo marchio più conosciuto al mondo dopo Coca Cola e Visa? Ecco, è una balla colossale. E guardate che questa...